Sabato, 31 Luglio 2021

Cavolo nero fritto

  • Categoria

    Antipasto
  • Difficoltà

    Facile
  • Tempo

    15 minuti
  • Dosi

    4 persone

Cavolo nero 250 g
Olio di semi di girasole
Sale

Procedimento

Lavare il cavolo nero e rimuovere la costola centrale verde chiaro, asciugare le foglie. In un pentolino mettere a scaldare l'olio di semi, quando sarà a temperatura mettere le foglie e coprire un con coperchio: il cavolo è ricco di acqua per questo scoppietterà molto.

Dopo pochi secondi il cavolo sarà pronto, prendetelo dal pentolino e adagiatelo sopra a della carta assorbente. Aggiungete il sale e servite!

Attenzione: il cavolo impiegherà poco tempo a friggersi quindi attenzione a non bruciarlo. Inoltre l'olio non dovrà essere troppo caldo per questo dopo che avrà raggiunto la temperatura abbassate la fiamma.

La ricetta

Il cavolo nero fritto è un perfetto snack o piatto da antipasto o aperitivo. E' gustoso, buono e facile da preparare. Ecco i consigli per friggerlo e non bruciarlo!

Il cavolo nero fritto è un perfetto snack o piatto da antipasto o aperitivo. E' gustoso, buono e facile da preparare. Ecco i consigli per friggerlo e non bruciarlo!

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

FirenzeToday è in caricamento