Castagnole con la crema pasticcera di Benedetta Rossi

  • Categoria

    Dessert
  • Difficoltà

    Facile
  • Tempo

    60 minuti circa

Castagnole

250 ml di acqua
100 g di burro
1 pizzico di sale
150 g di farina
4 uova medie
crema pasticcera
zucchero a velo
Olio di girasole per la frittura

Crema pasticcera

500 ml. latte intero
6 tuorli
120 g zucchero
20 g amido di riso
15 g amido di mais
buccia di 1 limone

Procedimento

Per fare le castagnole

  • In un pentolino versiamo l'acqua, il burro e un pizzico di sale. Portiamo sul fuoco e lasciamo sciogliere, mescolando ogni tanto.
  • Appena inizia a bollire versiamo la farina tutta in una volta. Mescoliamo velocemente per qualche minuto fino a che l'impasto si addenserà formando una palla unica.
  • A questo punto spegniamo il fuoco, allarghiamo leggermente l'impasto e lasciamo intiepidire.
  • Aggiungiamo le uova una alla volta. Amalgamiamo bene ogni singolo uovo prima di passare al successivo.
  • In una padella capiente scaldiamo l'olio per friggere. (la temperatura ideale è di 170°C). Con due cucchiaini diamo forma alle bombette e versiamo l'impasto direttamente nell'olio bollente.
  • Lasciamo dorare da tutti i lati mescolando ogni tanto, quindi scoliamo su carta assorbente. Lasciamo raffreddare prima di passare alla farcitura, a questo punto le bombette saranno leggere e vuote all'interno.
  • Per agevolare la farcitura buchiamo ogni bombetta con la punta di un coltello.
  • Usando una sac a poche riempiamo di crema pasticciera. Infine spolveriamo con lo zucchero a velo.

Per fare la crema pasticcera

  • Mettete a riscaldare il latte in una pentola dal fondo spesso con la buccia del limone.
  • Nel frattempo che il latte riscalda, mettete i tuorli in una terrina capiente e lavorateli con una frusta insieme allo zucchero. Aggiungete al composto ottenuto gli amidi poco per volta, lavorando sempre con la frusta per evitare la formazione di grumi.
  • Aggiungete adesso il latte caldo a filo, mescolando sempre con la frusta.
  • Trasferite il composto ottenuto in pentola e cuocetelo a fuoco molto basso, mescolando in continuazione, fino a farlo addensare. Partendo dal latte già caldo, occorreranno 5 - 7 minuti di cottura. Addensata la crema, spegnete il fuoco e rimuovete la buccia di limone.
  • Trasferite la crema ottenuta in un contenitore e lasciatela raffreddare. È importante togliere subito la crema dalla pentola per cercare di abbassare velocemente la temperatura e bloccarne la cottura. Coprite la crema pasticcera a contatto con della pellicola per alimenti per evitare la formazione della fastidiosa pellicina.

Foto e ricette da: Fatto in casa da Benedetta

La ricetta

Non sono dei dolci tipici toscani, ma ormai si trovano anche nelle pasticcerie della nostra regione. Simili alle frittelle, ma diverse nella preparazione, in questa versione saranno riempite di crema pasticcera. La ricetta è della food blogger Benedetta Rossi.

Non sono dei dolci tipici toscani, ma ormai si trovano anche nelle pasticcerie della nostra regione. Simili alle frittelle, ma diverse nella preparazione, in questa versione saranno riempite di crema pasticcera. La ricetta è della food blogger Benedetta Rossi.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Castagnole con la crema pasticcera di Benedetta Rossi

FirenzeToday è in caricamento