Calza della Befana di pasta sfoglia con formaggio e prosciutto cotto

  • Categoria

    Antipasto
  • Difficoltà

    Facile
  • Tempo

    10 minuti preparazione, cottura 20 minuti (fino a doratura)
  • Dosi

    4 persone

2 rotoli di pasta sfoglia (rettangolare)

100 grammi di prosciutto cotto

70 grammi di formaggio a fette (a vostra scelta tra provola, Emmental, fontina etc)

1 uovo (facoltativo)

Procedimento

Prendere le due sfoglie srotolarle e tagliarle, con un coltello, a forma di calza, se avete paura di sbagliare potete precedentemente tagliare un foglio con la forma desiderata e poi poggiarlo sopra come se fosse uno stampo.

Posizionate la prima sfoglia sulla teglia da forno con la carta da forno, lasciando circa un centimetro dai bordi farcite la calza prima con il prosciutto cotto e poi con le fette di formaggio (se desiderate un risultato più "formaggioso" potete mettere più di 70 grammi e mixare due tipi di formaggi).

Ricoprite la farcia con la seconda sfoglia e premete i bordi insieme per farli aderire, dopo piegate su se stessi i bordi così da creare una sorta di cornice.

Decorazioni
Chi vuole può decorare la calza con la parte di pasta sfoglia rimanente, si possono creare formine come stelle o piccole calze da posizionare sopra alla sfoglia.

Chi vuole può sbattere un uovo e spennellarlo sopra, la calza avrà un aspetto più dorato ma il sapore rimarrà inalterato.

Consiglio
Bucherellare con una forchetta la pasta sfoglia superiore.

Cottura
Seguire le indicazioni sopra la confezione della pasta sfoglia.

La ricetta

Un'idea sfiziosa e divertente, per grandi e piccoli, per un antipasto o un secondo con formaggio e prosciutto cotto. Ecco la "calza salata".

Un'idea sfiziosa e divertente, per grandi e piccoli, per un antipasto o un secondo con formaggio e prosciutto cotto. Ecco la "calza salata".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Calza della Befana di pasta sfoglia con formaggio e prosciutto cotto

FirenzeToday è in caricamento