Costolette d'agnello alla scottadito

  • Categoria

    Secondo
  • Difficoltà

    Facile
  • Tempo

    30 minuti circa

La ricetta

Italiano

A Pasqua in Toscana, ma in tutta Italia, è comune mangiare l'agnello. Le costolette d'agnello alla scottadito però sono buone tutto l'anno. Ecco come preparle, pronti a leccarvi i baffi? Mi raccomando devono essere mangiate calde, proprio da "scottare le dita".

Preparazione

Riscaladare una padella (sarebbe meglio una griglia da fornello), chi ha un giardino può farle anche alla brace, in questo caso però è importante che il fuoco non sia vivo. Quando sarà bella calda mettere le costolette, senza alcun condimento, sul fuoco. Farle cuocere 5 minuti per parte.

A fine cottura metterle in un vassoio o in un piatto e condire con sale, pepe chi vuole, olio e rosmarino (precedentemente lavato).

Foto da ©Supergolden

I più letti


Torna su
FirenzeToday è in caricamento