Due nuove porte Ztl per combattere i "furbetti"

Ad annunciarlo su facebook l'assessore Giorgetti, rispondendo ai cittadini che oggi manifesteranno in lungarno della Zecca

Oggi a Firenze un flash mob, in via Lungarno della Zecca, contro i furbetti della Ztl, a organizzarlo il Comitato cittadini per Firenze. L'assessore Giorgetti risponde su Facebook a chi chiede maggiore tutela nella zona di via delle Casine annunciando che prossimamente sarà installata "una porta telematica proprio in via delle Casine e anche in lungarno Diaz all'incrocio con via dei Benci".

Insomma un vero e proprio stop a chi cerca di eludere i controlli per accedere alla zona a traffico limitato.

Come si legge sul volantino del flash mob i residenti chiedono maggiori verifiche per una "ztl fuori controllo con auto in controsenso, in retromarcia o che invadono corsie per entrare in ztl senza pagare".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

avviso-flash-mob-2

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, maxi-multa all'automobilista romantico: "Sto andando dalla mia fidanzata, mi manca"

  • Coronavirus, l'Einaudi Institute: "La Toscana arriverà per ultima a quota zero contagi"

  • Coronavirus: morto il primo medico fiorentino

  • Coronavirus: presto l'obbligo, si esce solo con la mascherina 

  • Coronavirus: 173 nuovi casi e 18 decessi in Toscana 

  • Effetto Coronavirus, Comune di Firenze a rischio default: "resta liquidità per tre mesi"

Torna su
FirenzeToday è in caricamento