Domenica, 16 Maggio 2021
Cronaca

Bus e trasporti per il rientro a scuola: buona la prima

Le superiori in classe al 70%, il temuto caos non c'è stato

Ragazzi ieri a bordo di un bus

Buona la prima. Ieri anche in Toscana alunni ed alunne delle scuole superiori sono tornate a fare lezione in presenza al 70%, ma il temuto caos trasporti, a parte qualche sporadica segnalazione di criticità, non c'è stato. Non si sono viste immagini di eccessivo sovraffollamento dei mezzi pubblici né, per il momento, sono arrivate particolari segnalazioni di problematiche, né su autobus e tramvie né su treni regionali.

"La Città metropolitana ha lavorato per l’implementazione dei trasporti per il ritorno in classe degli studenti, che stamani sono rientrati in presenza almeno al 70% alle superiori. A Firenze non ci sono state particolari criticità e il piano adottato dalla Città metropolitana ha funzionato", la soddisfazione dell'assessora alla scuola Sara Funaro.

Tra le altre cose, in Toscana sono stati utilizzati, e lo saranno anche nelle prossime settimane, i 329 bus aggiungiti messi a disposizione dalla Regione a partire da gennaio.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Bus e trasporti per il rientro a scuola: buona la prima

FirenzeToday è in caricamento