Gli Uffizi tra i dieci musei più visitati al mondo

La soddisfazione del direttore tedesco Eike Schmidt: “Frutto del lavoro svolto”

"Con quasi 4,4 milioni di visitatori del 2019 le Gallerie degli Uffizi si collocano nella top ten mondiale dei musei più visitati".

A rivelarlo è il direttore Eike Schmidt, commentando i dati presentati nei giorni scorsi dal Ministero dei Beni culturali sull'andamento dei musei italiani, che confermano non solo gli Uffizi come primo museo nazionale ma lo pongono tra quelli più frequentati di tutto il pianeta.

"E' il raggiungimento di un grande risultato che ci porta ai livelli della National Gallery of Art di Washington (4,404,212 visitatori nel 2018) e dell'Ermitage di San Pietroburgo (4,220,000 visitatori nel 2018)", aggiunge Schmidt.

La crescita degli Uffizi, aggiunge il direttore delle Gallerie "prosegue inarrestabile: questo grazie alle politiche di destagionalizzazione e decentramento dei flussi di presenze, mirati a distribuire armonicamente i visitatori durante tutto il corso dell'anno”.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

“Abbiamo – esulta Schmidt -, un incremento notevole in tutti i mesi della bassa stagione, mentre l'alta rimane stabile. Non solo, rileviamo una particolare affluenza a Palazzo Pitti, vero scrigno di arte e storia, e al Giardino di Boboli, che, di pari passo con il suo restauro e rilancio in questi anni riprende sempre di più il suo antico fascino".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Nuovo Dpcm: slitta la firma, tutti i dubbi delle Regioni

  • Coronavirus: possibili 'zone rosse' in Toscana

  • Montespertoli: si getta nel vuoto dopo una lite in casa, muore quindicenne

  • Nuovo Dpcm: Conte ha firmato, che cosa cambia da lunedì

  • Coronavirus: nuovo record di contagi in Toscana, oltre 2.000 nuovi casi e 13 decessi

  • Rifiuta di indossare la mascherina: caos in Piazza della Repubblica 

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FirenzeToday è in caricamento