rotate-mobile
Giovedì, 30 Maggio 2024
Cronaca

Palpeggia ragazzina: in manette per violenza sessuale

I due si erano dati appuntamento nel parco per vedersi

Ieri pomeriggio un ragazzo di 19 anni è stato fermato dalla polizia con l’accusa di violenza sessuale dopo che avrebbe palpeggiato una minorenne nel quartiere San Donato. 

La coppia si era data appuntamento nel parco. Poi, quando il 19enne ha provato un approccio, la ragazza ha cominciato a piangere rifiutandosi. A questo punto il cittadino albanese avrebbe tentato di trascinarla dietro un cespuglio. La scena è però stata notata da un passante che ha ammonito il ragazzo che, per tutta risposta, l’ha preso a male parole. 

Il passante è poi riuscito a intercettare una volante della polizia che stava passando su viale Guidoni. I poliziotti sono intervenuti fermando il 19enne e accompagnandolo a Sollicciano in stato di arresto. 
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Palpeggia ragazzina: in manette per violenza sessuale

FirenzeToday è in caricamento