rotate-mobile
Cronaca

Violenze: la porta in casa e abusa di lei

La giovane vittima ha denunciato l'episodio ai carabinieri che sono riusciti a trovare il presunto violentatore

Dopo poco più di un mese dalla denuncia per violenza da parte di una ragazza di 22 anni, i carabinieri sono riusciti a trovare il presunto colpevole. La giovane ha raccontato ai carabinieri di Grosseto - dove è residente - che la notte del 25 luglio a Firenze un uomo aveva abusato di lei. In evidente stato di shock la 22enne non era però riuscita a dare una descrizione chiara dei luoghi, si legge su la Nazione.

I militari di Grosseto hanno contattato quelli della stazione Uffizi e insieme hanno cercato il colpevole. Dalle indagini è emerso un nome, si tratterebbe di un 34enne camerunese, regolarmente residente a Firenze e senza precedenti penali. Nella sua casa è stata recapitata una denuncia in stato di libertà per violenza sessuale, mentre al pubblico ministero è stata inviata un'informativa.

I due si sarebbero incontrati la sera di martedì 25 luglio. Dopo una prima conoscenza la vittima avrebbe accettato di trascorrere del tempo a casa del 34enne ma dopo aver parlato e bevuto qualcosa la situazione sarebbe diventata molto scomoda; la 22enne allora ha opposto resistenza, facendo capire che quella non era la sua volontà. Solo alla fine è riuscita a fuggire.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Violenze: la porta in casa e abusa di lei

FirenzeToday è in caricamento