rotate-mobile
Cronaca Montaione

Viola il divieto di dimora: arrestato e portato in carcere

Dai carabinieri nel Fiorentino

I carabinieri della stazione di Montaione (Firenze) hanno arrestato un 29enne marocchino in ottemperanza a un provvedimento di aggravamento della misura cautelare emesso dal tribunale di Firenze.

Già denunciato per i reati di resistenza a pubblico ufficiale, furto aggravato, minaccia, danneggiamento, nonché per plurime violazioni del testo unico sull'immigrazione, il cittadini straniero era sottoposto alla misura del divieto di dimora nella provincia di Firenze.

I militari dell'Arma hanno però sorpreso nuovamente l'uomo nel comune di Montaione: la violazione della prescrizione ha, dunque, comportato un aggravamento della misura cautelare, determinando così la custodia in carcere.

Al termine delle formalità di rito, il 29enne è stato trasferito in carcere a Sollicciano a disposizione dell'autorità giudiziaria.
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Viola il divieto di dimora: arrestato e portato in carcere

FirenzeToday è in caricamento