Cronaca

Tra i 100 vini più ricercati al mondo spiccano cinque etichette toscane

Secondo la classifica "Top 100 Most Searched-For Wines" stilata da un sito americano la Toscana tiene alto l'onore italiano lottando contro l'egemonia francese

Nella classifica dei 100 vini più ricercati nel mondo dell'enologia di lusso ci sono anche cinque etichette toscane. L'Italia, grazie alla regione Toscana, tiene alto l'onore, lottanto contro una Francia scatenata, i cui vini occupano gran parte della classifica e anche il podio.

Resta comunque da sottolineare l'importanza di questa novià: i grandi vini toscani restano i vini italiani più apprezzati nel mondo dell’enologia “luxury”. I dati vengono riportati dalla classifica “Top 100 Most Searched-For Wines” del gettonatissimo sito americano Wine-Searcher.com, che pubblica l'elenco dei vini più cercati nell’ultimo mese, analizzando più di 1 milione di ricerche al giorno.

Le star italiane in classifica non stupiscono affatto, in quanto etichette già più che note nel panorama internazionale: al tredicesimo posto il Sassicaia di Tenuta San Guido, al ventottesimo il Tignanello della Marchesi Antinori, al trentareesimo e trentanovesimo l'Ornellaia e il Masseto della Tenuta dell'Ornelliana e al cinquantunesimo, Solaia della Marchesi Antinori. Nella lotta impari con gli indiscussi leader francesi, spunta anche qualche nome statunitense e australiano.

Ecco i primi tredici:
classifica 100 vini-2
 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tra i 100 vini più ricercati al mondo spiccano cinque etichette toscane

FirenzeToday è in caricamento