Vinci: giovane nasconde droga nella sua cameretta

Viveva in casa con i genitori

Un 22enne di Vinci è stato arrestato per il reato di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti dai carabinieri che gli hanno sequestrato 45 grammi di marijuana, un bilancino di precisione e ritagli in plastica per il confezionamento. La droga, pronta per essere spacciata, era nascosta nella sua camera da letto nella casa in cui vive con i genitori, ignari della situazione.

Il giovane, già noto alle forze dell'ordine, è stato fermato ieri sera in un parco pubblico e controllato.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Trovato in possesso di una dose di marijuana, i militari hanno proceduto alla perquisizione domiciliare. Il 22enne ha passato la notte agli arresti domiciliari in attesa del giudizio per direttissima.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Nuovo Dpcm: slitta la firma, tutti i dubbi delle Regioni

  • Coronavirus: possibili 'zone rosse' in Toscana

  • Verso un nuovo Dpcm entro domenica 25 ottobre

  • Montespertoli: si getta nel vuoto dopo una lite in casa, muore quindicenne

  • Nuovo Dpcm: Conte ha firmato, che cosa cambia da lunedì

  • Coronavirus: nuovo record di contagi in Toscana, oltre 2.000 nuovi casi e 13 decessi

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FirenzeToday è in caricamento