Giovedì, 16 Settembre 2021
Cronaca

Sicurezza: arrivati i nuovi vigili 'a tempo determinato'

Assunti da Palazzo Vecchio grazie a contributi privati, Nardella: “Un ulteriore presidio per il centro storico”

Alcuni dei nuovi vigili a tempo determinato

Il più giovane ha 19 anni, il più “vecchio” 31, otto sono donne e altrettanti gli uomini. Provengono da tutta Italia (uno è fiorentino), molti hanno già esperienza nelle polizie locali e alcuni hanno prestato servizio volontario. È questo l’identikit dei 16 agenti di polizia municipale a tempo determinato assunti dall’amministrazione comunale anche grazie al contributo della Fondazione CR Firenze.

I neo assunti saranno in servizio per sei mesi e si occuperanno di aspetti specifici, soprattutto del controllo del territorio e dell’assistenza a cittadini, commercianti e visitatori prevalentemente nell’area della stazione e dei quartieri del centro della città.

Oggi la presentazione in piazza Signoria del primo gruppo di agenti già entrati in servizio con il sindaco Dario Nardella, il direttore generale della Fondazione CR Firenze Gabriele Gori, l’assessore alla sicurezza Federico Gianassi e il comandante Alessandro Casale.

“Siamo i primi ad applicare la legge che consente di avere agenti di polizia municipale a tempo determinato grazie a una sponsorizzazione - ha sottolineato il sindaco Nardella –. Il nostro progetto prevede 16 nuovi agenti, 8 di questi grazie al supporto della Fondazione Cassa di Risparmio di Firenze, mentre gli altri 8 sono assunti dal Comune”.

“I nuovi agenti - sottolinea Gianassi -, integreranno il personale della polizia municipale già presente in centro dedicandosi in particolar modo alla tutela della vivibilità, del decoro e della sicurezza urbana”.

“Sono stati individuati sulla base di precedenti esperienze in polizia locale, conoscenza delle lingue straniere e titoli di studio, con la riserva prevista dalle norme per chi ha prestato servizio nell’esercito. Si tratta di agenti a tutti gli effetti. Ovviamente sanzioneranno chi viola le norme, ma - aggiunge il comandante Casale -, il loro compito sarà soprattutto essere un punto di riferimento per cittadini, visitatori e commercianti e in generale per chi frequenta il centro della città”.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sicurezza: arrivati i nuovi vigili 'a tempo determinato'

FirenzeToday è in caricamento