rotate-mobile
Mercoledì, 18 Maggio 2022
Cronaca Vicchio

Vicchio, nuova truffa: anziana raggirata dal falso parroco

L'uomo ha detto di dover benedire la casa. Portati via alcuni gioielli

Dopo i falsi avvocati e falsi carabinieri, tecnica ormai nota, adesso i malviventi hanno escogitato un nuovo trucco per ingannare gli anziani: quello di fingersi parroci. Ieri mattina una persona si è presentata a casa di un’anziana di Vicchio e, qualificandosi come sostituto del parroco del comune mugellano, incaricato della benedizione della casa, si è impossessato di alcuni monili in oro dell’anziana.

La donna si è accorta dell’ammanco solamente dopo alcune ore ed ha informato i carabinieri nel tardo pomeriggio. Per vanificare sul nascere anche questa nuova metodologia truffaldina il comandante della compagnia di Borgo San Lorenzo, nel ribadire i consigli forniti nell’ambito della campagna di prevenzione delle truffe, predisporrà anche nuovi avvisi fuori dalle chiese della zona.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Vicchio, nuova truffa: anziana raggirata dal falso parroco

FirenzeToday è in caricamento