rotate-mobile
Cronaca Viale Alessandro Guidoni

Viale Guidoni, prostituta picchiata e rapinata dopo la prestazione

Utili le testimonianze per l'identificazione degli aggressori arrestati dai carabinieri

Intorno alle ore 01.00 della scorsa notte, i Carabinieri del Nucleo Radiomobile di Firenze sono intervenuti in viale Guidoni, dopo la segnalazione al 112 relativa ad un’aggressione da parte di due uomini ai danni di una prostituta.

I militari dell’Arma, giunti sul posto, hanno accertato che un cittadino rumeno si era appartato con una prostituta per consumare una prestazione sessuale. Subito dopo, unitamente ad un suo complice, picchiava la donna derubandole la somma in denaro che era stata precedentemente corrisposta.

Quindi, i due si allontanavano. I Carabinieri, presa contezza dei fatti, si sono subito attivati, dando corso alle ricerche degli autori della rapina. I due rumeni, rispettivamente, di anni 24 e 30, sono stati individuati poco dopo, non lontano dal luogo dell’aggressione, grazie anche alla descrizione fornita dalla vittima e da alcuni testi.
Per i due uomini è scattato l’arresto per rapina aggravata in concorso. La vittima, invece, di nazionalità cinese, riportava lievissime lesioni al volto guaribili in tre giorni.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Viale Guidoni, prostituta picchiata e rapinata dopo la prestazione

FirenzeToday è in caricamento