Domenica, 20 Giugno 2021
Cronaca Porta a Prato / Viale Belfiore

Viale Belfiore, tenta di rubare una bicicletta di fronte agli agenti: arrestato  

I poliziotti in borghese avevano poco prima sorpreso un pusher di shaboo

Viale Belfiore credits Google Maps

Non si è accorto che a pochi metri da lui alcuni poliziotti in borghese erano alle prese con un pusher e così, dopo essersi avvicinato alla ringhiera della fermata della tramvia in via viale Belfiore, ha tirato fuori dalla tasca del giubbotto una grossa tronchese e, con una rapida mossa, tagliato la catena di una bici da donna.

È successo ieri pomeriggio, intorno alle 17, sotto gli occhi increduli degli agenti del commissariato di Rifredi che, pochi minuti prima, avevano sorpreso un cittadino filippino di 40 anni con alcune dosi di shaboo.

I poliziotti gli hanno infatti trovato nel marsupio sei involucri contenenti proprio cristalli di metanfetamina e prima del rinvenimento, lo stesso uomo avrebbe anche consegnato una dose della pericolosa droga sintetica ad un cittadino italiano.

Il 40enne filippino al momento è stato denunciato per spaccio e detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti; mentre accadeva tutto questo, il protagonista dell’altro episodio parallelo - ovvero il tentato furto della bicicletta - ha anche provato ad allontanarsi con il bottino del colpo.

Ovviamente ha percorso poca strada: l’uomo, un cittadino romeno di 26 anni già noto alle forze di polizia, è subito finito in manette per tentato furto aggravato, mentre la refurtiva è stata immediatamente restituita alla legittima proprietaria che ha ringraziato la polizia di Stato per il suo operato.

Tramvia: ladro bloccato dai passeggeri


 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Viale Belfiore, tenta di rubare una bicicletta di fronte agli agenti: arrestato  

FirenzeToday è in caricamento