Viaggiare sicuri in inverno: i corsi del Riams a Vaglia 11 e 25 gennaio

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di FirenzeToday

Con l'arrivo dell'inverno e dell'abbassamento delle temperature il rischio delle precipitazioni nevose e della formazione del ghiaccio rappresentano dei momenti di criticità per chi si trova alla guida ed ecco in programma nel Comune di Vaglia il "Corso viaggiare sicuri in Inverno" organizzato dal RIAMS, il Registro Italiano Auto e Moto Storiche con il patrocinio della Misericordia di Bivigliano, della Misericordia di Vaglia e del Comune di Vaglia. Il primo corso avrà luogo sabato 11 gennaio alla Misericordia di Vaglia dalle 14,30 alle 17,30 mentre l'altro appuntamento è per sabato 25 gennaio alla Misericordia di Bivigliano, sempre dalle 14,30 alle 17,30, è qui che verranno messe a disposizione dei partecipanti alcune automobili per la prova di installazione delle catene, prova che potrà essere fatta anche sulle proprie auto, mentre il corso fornirà gli elementi di base di come comportarsi in caso di arresto sulla neve, indossare il giubbotto salvavita, il posizionamento dell'auto in maniera corretta e ancora imparare a valutare lo stato di consumo dei pneumatici. Ad organizzare i due corsi Leonardo Lelli, Sanitario Ospedale Pediatrico Meyer, Consigliere del Comune di Vaglia, Consigliere Riams, e appassionato di famiglia di automobili, insieme ad Alessandro Bonas esperto nelle tematiche di sicurezza e Tommaso Barelli esperto per il settore pneumatici. " I corsi sono rivolti a tutta la popolazione - ha detto Leonardo Lelli - per insegnare a chiunque come installare le catene e fornire elementi di base per viaggiare sicuri soprattutto nella stagione invernale. Con l'occasione vogliamo fare un appello per prestare volontariato nelle due Misericordie del nostro Comune, dove a breve riprenderanno i corsi, gratuiti, per il soccorso di primo e secondo livello e ringraziare le Misericordie per il loro contributo nell'organizzazione di questo evento aperto a tutti". Per maggiori informazioni : riams.italia@gmail.com, tel.370.3336070.

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FirenzeToday è in caricamento