Cronaca Isolotto

Isolotto: trova diecimila euro contanti in un borsello e li restituisce

Protagonista del gesto un pensionato di 63 anni, ex poliziotto e volontario della Misericordia

Foto - Carlo Rinaldi FB

Un pensionato ha trovato in strada un borsello contenente diecimila euro e ha restituito tutto al legittimo proprietario.

Nel primo pomeriggio di pochi giorni fa, l'uomo stava percorrendo col suo ciclomotore il viadotto dell’Indiano.

Gianni Buonomo - questo il suo nome -, 63 anni di cui 45 da volontario della Misericordia, era diretto verso viale Guidoni con una borsa contenente generi alimentari da consegnare, per conto del Banco Alimentare, a una persona bisognosa di Novoli.

Lungo il tragitto, l’occhio gli è caduto su una pochette verde a lato della carreggiata: si è fermato, ha raccolto e aperto il borsello, quindi ha visto che all’interno è custodita una notevole somma di denaro (9.720 euro), assieme ad alcune carte.

Senza indugiare, è andato all’ufficio denunce della questura, dove da un più accurato controllo delle banconote si è riusciti a risalire alla proprietaria, una quarantenne residente in città, cui la somma è stata restituita.

Gianni Buonomo ha prestato servizio attivo fino alla pensione come sovrintendente capo nella polizia stradale di Firenze.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Isolotto: trova diecimila euro contanti in un borsello e li restituisce

FirenzeToday è in caricamento