Cronaca Le Cascine / Via Pietro Toselli

Via Toselli, vetrata sfondata con un tombino e negozio derubato

Amara sorpresa per il titolare al rientro mattutino al lavoro

Al rientro al lavoro ha trovato un vetro del negozio sfondato, la cassa rovistata con tutti i soldi spariti. E' successo ieri mattina, venerdì, al titolare di un negozio di alimentari in via Pietro Toselli, zona Novoli.

L'uomo, un cittadino cinese di 44 anni, ha chiamato la polizia per denunciare l'accaduto.

Giunti sul posto, gli agenti hanno subito notato un tombino a poca distanza dal negozio: molto probabilmente è stata questa "l'arma" con la quale è stata frantumata la vetrata.

L'ammanco, ancora da quantificare con precisione, sarebbe intorno ai mille euro di contanti. Indagini in corso per risalire al malvivente.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Via Toselli, vetrata sfondata con un tombino e negozio derubato

FirenzeToday è in caricamento