rotate-mobile
Mercoledì, 10 Agosto 2022
Cronaca Osmannoro / Via Pratese

Via Pratese: via alle opere propedeutiche e in agosto i lavori al fosso tombato dell’Osmannoro

Le tappe dei lavori

Inizieranno domani le opere propedeutiche per l’intervento sul fosso tombato dell’Osmannoro in via Pratese e dal 1° agosto i lavori entreranno nel vivo con la chiusura di una corsia. Si tratta della soluzione definitiva del problema emerso nei mesi scorsi relativo al deterioramento della soletta di copertura del fosso. Per ragioni di sicurezza il tratto di strada sovrastante è stato chiuso alla circolazione con conseguente restringimento di carreggiata su via Pratese all’altezza di via Buozzi. A febbraio venne effettuato un primo intervento temporaneo in attesa di ulteriori accertamenti sullo stato del fosso ed elaborato un progetto di sistemazione definitiva che adesso passerà alla fase realizzativa. 

L’intervento che inizia lunedì è articolato in tre fasi. Fino al 31 luglio le opere preliminari, ovvero la demolizione parziale dell’isola spartitraffico all’intersezione con via Palagio degli Spini e del marciapiede all’incrocio via Buozzi/via Pratese necessaria per la viabilità alternativa. Dal 1° al 28 agosto la demolizione della soletta e la sua sostituzione una struttura prefabbricata; dal 22 agosto al 18 settembre, la ricostruzione del marciapiede. 

Per quanto riguarda i provvedimenti, per la prima fase sono previsti restringimenti di carreggiata e divieti di sosta in via Buozzi e via Pratese (tra via della Cupola e il sottopasso ferroviario in ingresso e in uscita città). 


Più complessa dal punto di vista della mobilità la seconda fase. Per le operazioni di cantiere sarà infatti chiuso il tratto di corsia di via Pratese in uscita città sovrastante la soletta, tra via del Palagio degli Spini a via Buozzi. A seguito della demolizione dell’isola centrale, sarà istituito un bypass per far entrare i veicoli sulla carreggiata opposta dove sarà istituito il doppio senso di circolazione recuperando quindi la direttrice uscita città. La rimozione del marciapiede all’intersezione tra via Buozzi e via Pratese consentirà ai mezzi di entrare in via via Buozzi dove sarà istituito un senso unico alternato con semaforo. Per la terza fase invece saranno replicati i provvedimenti della prima fase. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Via Pratese: via alle opere propedeutiche e in agosto i lavori al fosso tombato dell’Osmannoro

FirenzeToday è in caricamento