Via Pistoiese, si cambia ancora: 15 giorni di lavori, deviate le linee bus

Viabilità: da lunedì 28 interventi in via San Donnino. Ecco le zone interessate

Proseguono i lavori in via Pistoiese. Lo comunica il Comune di Firenze, che precisa come si tratti di "lavori per l'ottimizzazione della viabilità", come "intervento di rimodulazione del cordolo deciso dopo il monitoraggio previsto dal progetto di messa in sicurezza e finalizzato a dare più spazio a chi attende di svoltare a sinistra, senza intralciare la strada ai veicoli che proseguono a dritto in direzione San Donnino".

Da domani, lunedì 28 ottobre, e per circa 15 giorni (questa la durata prevista) sono in programma alcuni interventi con l'obiettivo, sottolinea il Comune, "prima di tutto ottimizzare la sicurezza in corrispondenza degli incroci via di San Donnino-via Campania, via di San Donnino-via Lazio-via Nave di Brozzi e via Friuli-via Emilia".

In secondo luogo, si spiega in una nota, "dare continuità ai percorsi pedonali presenti fra alcune delle aree a verde delle più grandi delle Piagge con la realizzazione di camminamento pedonale protetto a raso". 

Durante i lavori dal punto di vista dei provvedimenti di circolazione, via di San Donnino diventerà a senso unico in direzione centro città il tratto compreso prima nel tratto fra via Campania e via Lazio, successivamente cambierà anche la circolazione di via Emilia fra via Friuli e via Campania.

Una volta terminati i lavori in via di San Donnino sarà a senso unico in direzione ingresso città fra via Campania e via della Nave di Brozzi. Anche in in via Emilia sarà in vigore un senso unico direzione uscita città fra via Friuli e via Campania. In questo modo sarà a disposizione una viabilità di quartiere in senso antiorario, ovvero via Campania-via di San Donnino-via della Nave di Brozzi-via Emilia-via Campania.

Per i lavori Ataf e Li-nea hanno comunicato che, dalle ore 9 di lunedì 28 ottobre 2019 e fino a che i lavori non saranno terminati, in via Pistoiese nell’abitato di San Donnino, fra via Trento e via del Fosso Secco, le linee 35 e 75-86-303 Li-nea dovranno effettuare deviazioni e limitazioni temporanee di percorso.

Per la linea 35 a causa della maggiore scorrevolezza dell’itinerario in deviazione, al fine di rispettare la regolarità nel transito alla Cappella Bargiacchi, le vetture in partenza dai capolinea di Indicatore e Magenta dovranno partire tre minuti dopo l’orario previsto dal turno. Nuovo tracciato in direzione Leopolda ed in direzione Indicatore/Magenta e nuove fermate per tutte le linee coinvolte. CLICCA QUI PER I DETTAGLI.

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Firenze usa la nostra Partner App gratuita !

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Terremoto: nuova scossa a Barberino

  • Maltempo: rischio nevicate in città

  • Firenze, gli eventi da non perdere questo weekend

  • San Godenzo: arrestato mentre attende il figlio all'uscita di scuola

  • Terremoto Firenze: danni in Mugello, oltre 200 cittadini fuori casa

  • Terremoto in Mugello, al lavoro per identificare la faglia: "Sciame sismico prosegue"

Torna su
FirenzeToday è in caricamento