menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Coronavirus: sorpreso in Via Palazzuolo con "l'eroina dei poveri"

Denunciato dalla polizia

Ieri pomeriggio la polizia ha denunciato un cittadino tunisino di 46 anni, ultranoto alle forze dell'ordine, trovato in Via Palazzuolo mentre sembrava essere in attesa di qualcuno.  

Durante il controllo sono state trovate in suo possesso 14 compresse di Rivotril, uno psicofarmaco che se associato all'alcol può avere effetti simili a quelli dell'eroina. Lo straniero è stato quindi denunciato.

A questo si è aggiunta una seconda denuncia per aver esibito un permesso di soggiorno contraffatto e una sanzione per la violazione delle misure disposte dall'autorità per il contenimento del Covid-19.
 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Galleria degli Uffizi e Palazzo Pitti: ecco quando riaprono

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

FirenzeToday è in caricamento