rotate-mobile
Giovedì, 18 Aprile 2024

Incidente sul cantiere in Via Mariti: recuperati due corpi, continuano le ricerche dei dispersi

Continua il lavoro dei vigili del fuoco

 Qui il link per seguire il canale whatsapp di FirenzeToday

I vigili del fuoco del nucleo USAR scavano senza sosta da oltre dieci ore tra le macerie del solaio crollato stamattina sul cantiere di Via Mariti. Dopo il ritrovamento di operaio di 59 anni, intorno alle 20 i soccorritori hanno recuperato il corpo senza vita di uno dei dispersi, individuato il corpo di un altro: sale a tre il numero delle persone decedute recuperate dai vigili del fuoco. Proseguono le ricerche degli ultimi due dispersi.

I feriti in ospedale: "Ricoperti di cemento"

Presidio post incidente interrotto dagli antagonisti

Cresce il bilancio dei morti

Chi è l'operaio morto sul cantiere

L'incidente di via Mariti

Operai "assunti come metalmeccanici"

Esselunga chiuse per lutto

I sindacati annunciano lo sciopero

Il video dei soccorsi

Si parla di

Video popolari

Incidente sul cantiere in Via Mariti: recuperati due corpi, continuano le ricerche dei dispersi

FirenzeToday è in caricamento