rotate-mobile
Martedì, 6 Dicembre 2022
Cronaca

Sant'Ambrogio, via libera alla riqualificazione del mercato: le pensiline saranno abbattute e rifatte

Stanziati in tutto 1,3 milioni di euro, l'assessora Meucci: "Via ai lavori entro l'estate"

Prende forma la nuova vita del mercato di Sant’Ambrogio con l’approvazione del progetto definitivo e lo stanziamento di risorse aggiuntive per 400mila euro: un investimento totale che arriva a circa 1,3 milioni di euro per la riqualificazione dell’area mercatale e il miglioramento del servizio al cittadino.

Il progetto, rende noto il Comune, ha avuto ieri il via libera della giunta di Palazzo Vecchio su proposta dell’assessore ai Lavori pubblici Titta Meucci e prevede la realizzazione di "un nuovo loggiato esterno in armonia con la piazza, che andrà a sostituire completamente le vecchie pensiline con strutture più moderne ed efficienti per operatori e cittadini".

Le nuove strutture "saranno più in linea con l'edificio esistente, con un ampio corridoio centrale, una migliore disposizione dei banchi, infrastrutture nascoste e meno impattanti e una migliore illuminazione a risparmio energetico".

Gli interventi previsti riguardano le opere edili e impiantistiche necessarie a riqualificare l’area mercatale, attraverso la demolizione delle tettoie esistenti e la realizzazione di strutture di copertura delle aree mercatali esterne. Saranno inoltre realizzati nuovi impianti a servizio dei posteggi esterni per le attività mercatali e una nuova pavimentazione.

“Abbiamo approvato il nuovo progetto definitivo di riqualificazione del mercato - ha detto l’assessore Meucci - che aggiunge 400mila euro ai circa 900mila già stanziati, per un totale di circa 1,3 milioni di euro. I tecnici procederanno ora alla progettazione esecutiva che potrà essere approvata entro marzo, per poi passare alla gara e avviare i lavori entro l’estate. Tutto avverrà secondo un percorso presidiato e concordato con gli operatori, in modo che l’attività del mercato non subisca arresti. L’area mercatale di Sant’Ambrogio è un luogo ancora molto frequentato dai fiorentini e continua a svolgere un ruolo di incontro sociale e commerciale: con questo intervento, l’area sarà riqualificata per fare in modo che mantenga sempre più questo ruolo, andando anche a valorizzare l’asse che si muove da piazza Annigoni verso piazza Sant’Ambrogio con una nuova centralità”. 

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sant'Ambrogio, via libera alla riqualificazione del mercato: le pensiline saranno abbattute e rifatte

FirenzeToday è in caricamento