rotate-mobile
Martedì, 17 Maggio 2022
Cronaca Centro Storico / Via Guelfa

Via Guelfa, anziana truffata da finto poliziotto

La storia raccontata alla donna è la stessa della truffa del "finto avvocato" ma con qualche variante

Ieri mattina una 86enne è stata raggirata nella sua abitazione dopo che un uomo, spacciatosi per un poliziotto, le ha suonato il campanello. Questo le ha spiegato che il figlio era rimasto coinvolto in un incidente stradale e che servivano dei soldi per pagare una sorta di cauzione. Stessa "trama" dell'ormai nota truffa del finto avvocato. L'uomo si è poi presentato alla porta insieme ad un secondo soggetto, fintosi un legale, con il quale si è poi allontanato con mille euro in contanti consegnati dalla pensionata. L'anziana, che solo dopo si è resa conto del raggiro, ha quindi chiamato il 113.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Via Guelfa, anziana truffata da finto poliziotto

FirenzeToday è in caricamento