Venerdì, 19 Luglio 2024
Cronaca

Furti in strada: borseggio a passo di zumba 

Tentato di derubare un incauto turista ma interviene la polizia 

Nel corso dei controlli della polizia gli agenti del commissariato di Rifredi hanno soccorso un giovane turista finito nel mirino di due borseggiatori lungo via Faenza. Il ragazzo si sarebbe ritrovato in mezzo a due cittadini nordafricani che con fare amichevole, l’avrebbero addirittura invitato a ballare in mezzo di strada cercando, tra un "passo di zumba" e l’altro, di portargli via lo smartphone dalle mani. La scena è saltata subito agli occhi degli agenti in borghese, che senza dare troppo nell’occhio si sono avvicinati interrompendo le danze: i due ballerini stranieri, di 21 e 23 anni, sono stati sottoposti a fermo per identificazione e denunciati entrambi per il “fantasioso” tentativo di borseggio.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Furti in strada: borseggio a passo di zumba 
FirenzeToday è in caricamento