Cronaca

Piano per il salvataggio Via Cavour- Piazza San Marco ma "no" alla pedonalizzazione

Il Comune effettuerà sopralluoghi per eventi e fiere su marciapiedi  

Palazzo Vecchio sta preparando un piano per rivitalizzare l'area tra Piazza San Marco e Via Cavour. La strategia sarebbe quella di aumentare il passaggio, escludendo pedonalizzazioni come invece era emerso in un primo momento, puntando invece su eventi e fiere anche nel periodo natalizio. Usando "marciapiedi e garantendo il passaggio del servizio pubblico sulla strada". Questo è  quanto emerge al termine dell'incontro di ieri organizzato a Palazzo Vecchio tra l'assessore alle Attività produttive Federico Gianassi, al Decoro, Alessia Bettini, e i rappresentanti del commercio dell'area. 


L'idea, si spiega dal Comune, è mettere in campo un piano per il rilancio delle due realtà. Così l'assessore Bettini ha spiegato di aver già messo in programma un sopralluogo per definire l'installazione di arredi con il verde. Inoltre, ha annunciato che sono pronti a partire i lavori di Publiacqua per rialimentare l'impianto di irrigazione delle aiuole della piazza. L'amministrazione, inoltre, disporrà sopralluoghi anche per verificare la fattibilità di fiere ed eventi. "C'è il massimo impegno per aiutare a sostenere le attività e a rilanciare via Cavour e piazza san Marco", sottolineano Gianassi e Bettini.  

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Piano per il salvataggio Via Cavour- Piazza San Marco ma "no" alla pedonalizzazione

FirenzeToday è in caricamento