Via Calzaiuoli: borseggiatrici si fingono turiste

Entrambe già note

Sono state notate dalle commesse di un noto negozio di cosmetici mentre portavano via un portafogli dalla borsa di una turista nascondendo le mani sotto un cappello di paglia. Protagoniste due donne bulgare che, fingendosi turiste, hanno tentato un borseggio nel locale di Via Calzaiuoli. Le commesse però si erano subito insospettite al loro ingresso nel punto vendita, infatti le avevano già notate nei giorni scorsi perchè queste non avevano mai effettuato acquisti. Le due donne, di 21 e 45 anni, entrambe già note alle forze dell'ordine, sono state fermate con l'accusa di furto aggravato.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus: 9 nuovi casi, focolaio a Impruneta

  • Coronavirus Toscana, 3 nuovi focolai. Ordinanza di Rossi: "Contagiati vadano in albergo o multa di 5.000 euro"

  • Coronavirus: si torna a salire a causa dei cluster, 2 decessi e 19 nuovi casi 

  • Gignoro: malore per l'autista Ataf, perde il controllo del bus e si schianta. Chiusa via del Guarlone | FOTO

  • Il caso Palamara avvelena Firenze: giudice si prepensiona e accusa la presidente del Tribunale

  • Rissa in spiaggia, denunciati sei giovani fiorentini

Torna su
FirenzeToday è in caricamento