Cronaca

Giovanissimi arrestati mentre tentano furto in bar-tabacchi

Uno dei due durante le fasi dell'arresto ha sfondato il lunotto di un'auto con una testata

Si sono introfulati in un bar tabacchi di via Baracca, la notte scorsa, scardinando a calci una porta e sfondando una vetrata che delimitava l'area dei tabacchi.

E' successo la scorsa notte. Dell'episodio è stato però subito avvertito tramite l'allarme sul telefono il titolare dell'attività, che ha allertato i carabinieri.

I militari giunti sul posto hanno arrestato i due giovanissimi, un 19enne di origini indiane un 21enne serbo, dopo un breve inseguimento.

Durante le fasi dell'arresto il 21enne ha sfondato con una testata il lunotto posteriore di un'auto parcheggiata e per questo è indagato anche per danneggiamento aggravato.

Entrambi, risultati con precedenti e già sottoposti in passato all'obbligo di firma, sono stati arrestati per tentato furto aggravato e reclusi nel carcere di Sollicciano.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Giovanissimi arrestati mentre tentano furto in bar-tabacchi

FirenzeToday è in caricamento