Osmannoro: vestiti con marchi falsificati in un magazzino

Denunciato imprenditore

Vestiti marchiati Dsquared2 e scarpe Balenciaga falsificati in un capannone dell'Osmannoro in uso ad una srl gestita da un imprenditore fiorentino. Sono 400 i capi recuperati tra abbigliamento, calzature e accessori, merce che si suppone venisse rivenduta su Internet anche se non è escluso potesse finire in alcuni negozi. Su quest'ultimo punto le fiamme gialle stanno svolgendo accertamenti.  

I finanzieri hanno sequestrato la merce, prima che venisse esposta nel punto vendita, e che avrebbero fruttato un profitto illecito di oltre 25mila euro. Il responsabile della società è stato denunciato alla Procura della Repubblica di Firenze per ricettazione e contraffazione.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Foto 2-47
Foto 3-4

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incendio in centro: scooter in fiamme / FOTO 

  • Baby K a pranzo al circolo: "Adora la cucina toscana" / FOTO

  • Oroscopo Paolo Fox oggi 23 settembre 2020: le previsioni segno per segno

  • Cosa fare nel fine settimana a Firenze

  • Crisi Coronavirus: chiude lo storico Gran Caffè San Marco

  • Coronavirus: gita in Sicilia, focolaio nel Chianti

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FirenzeToday è in caricamento