rotate-mobile
Lunedì, 6 Febbraio 2023
Cronaca Figline Valdarno

Valdarno: controlli in strada durante le festività 

Identificate oltre 600 persone

Negli ultimi giorni i carabinieri di Figline Valdarno hanno condotto una serrata campagna di controlli volti alla prevenzione della sicurezza pubblica ed al fine di garantire la regolare e tranquilla fruizione delle festività di fine e inizio anno.
Nel periodo, i militari hanno proceduto a:
- deferire in stato di libertà un 34enne nordafricano per guida in stato di ebbrezza poiché risultato positivo a controllo con etilometro a Figline Valdarno, con il conseguente ritiro della patente di guida;
- deferire in stato di libertà un 18enne reggellese per porto di armi od oggetti atti ad offendere. Il giovane, controllato mentre transitava a piedi nelle vie del paese di Reggello poiché manifestava un atteggiamento sospetto, è stato trovato in possesso di un coltello multiuso avente lunghezza complessiva di cm 16 e lama di cm 7, circa il quale non forniva alcuna giustificazione. Il giovane aveva inoltre con sé 1 grammo di hashish, per la cui detenzione è stato segnalato alla Prefettura di Firenze quale assuntore di droga;
- segnalare all’Autorità Amministrativa di Arezzo una ragazza 22enne di Castelfranco Piandiscò per possesso di sostanza stupefacente del tipo hashish: la giovane, controllata di notte quale passeggero a bordo di un’autovettura, è stata trovata in possesso di grammi 1,8 di hashish e di uno spinello contenente una medesima sostanza stupefacente.
- deferire in stato di libertà un 37enne ucraino  per porto di armi od oggetti atti ad offendere e detenzione ai fini di spaccio. L’interessato, controllato alla guida della propria autovettura in arco notturno in Figline e Incisa Valdarno, è stato trovato in possesso, senza giustificato motivo, di un coltello avente lunghezza complessiva di cm 18 e lama di cm 7, nonché di gr. 40,1 di sostanza stupefacente del tipo hashish. Nella circostanza è stato segnalato all’Autorità Amministrativa di Firenze, per il possesso di sostanza stupefacente, anche il passeggero del veicolo D.A., 19enne figlinese.
- deferire in stato di libertà un 38enne sassarese per porto di armi od oggetti atti ad offendere, che, controllato alla guida della propria autovettura in contesto pomeridiano presso il casello autostradale di Incisa-Reggello, è stato trovato in possesso, senza giustificato motivo, di un coltello avente lunghezza complessiva di cm 15, di un manganello con manico in legno di cm 45, nonché di gr. 1,5 di sostanza stupefacente del tipo marijuana, per la cui detenzione è stato segnalato all’Autorità Amministrativa di Firenze.
- deferire in stato di libertà per furto una 50enne albanese. La donna, in arco pomeridiano, è stata fermata all’esterno di un esercizio commerciale figlinese dopo aver asportato diversi generi alimentari. A conclusione degli accertamenti esperiti, la merce veniva restituita ai legittimi proprietari.

 
Nel contesto del periodo compreso tra Natale e Capodanno la Compagnia di Figline Valdarno ha espletato 91 servizi sul territorio della propria giurisdizione ed in particolare:

  • sono state identificate 616 persone;
  • sono stati controllati 31 esercizi commerciali;
  • sono stati controllati 863 veicoli, elevando complessivamente 12 contravvenzioni per infrazioni al Codice della Strada, con il contestuale ritiro di 3 patenti di guida.
Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Valdarno: controlli in strada durante le festività 

FirenzeToday è in caricamento