Cronaca

Vaccino Covid, nuovo errore in Toscana: 4 dosi invece di una

A ricevere quattro dosi di Pfizer sarebbe stata una 67enne

Un altro caso di sovradosaggio di vaccino antiCovid in Toscana. Dopo la 23enne a Massa che il 9 maggio ha ricevuto 4 dosi invece di una di Pfizer, analoga situazione si è verificata ieri, 17 maggio, all'hub vaccinale del Modigliani Forum di Livorno. A ricevere il sovradosaggio è stata una donna di 67 anni che, tuttavia, sarebbe in buone condizioni.  

Le spiegazioni della Asl / VIDEO

"Abbiamo avuto questo episodio di una signora di 67 anni che ha ricevuto 0,30 millimetri di vaccino Pfizer senza essere diluito - spiega a Livornotoday la direttrice della Zona distretto Livornese  -, ovvero un dosaggio quattro volte superiore al normale. La signora è subito stata presa in carico dalla struttura, in particolare dal personale medico ed infermieristico, e tenuta in osservazione per un'ora in modo tala da verificare che non ci fossero reazioni avverse alla somministrazione. Effettivamente così è stato, non ci sono stati particolari malori, ma ovviamente tanto spavento che ha generato un po' di ansia". 

"La cosa è stata gestita tranquillamente - ha concluso - ma abbiamo suggerito comunque alla signora di fare degli accertamenti e stare in osservazione, quindi è stata ricoverata al pronto soccorso dove si trova al momento in buone condizioni".

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Vaccino Covid, nuovo errore in Toscana: 4 dosi invece di una

FirenzeToday è in caricamento