rotate-mobile
Martedì, 18 Gennaio 2022

Ponte Vespucci: uomo si lancia in Arno / VIDEO

Salvato grazie alla collaborazione vigili del fuoco, soccorsi e forze dell'ordine

Nel pomeriggio un cittadino marocchino si è lanciato in Arno da Ponte Santa Trinita. Subito sono scattati i soccorsi con una squadra dei vigili del fuoco, supportata dal nucleo sommozzatori, partita in emergenza in direzione di Lungarno Santarosa. 

Intanto carabinieri e polizia non hanno perso tempo e si sono buttati nel fiume all'altezza dell'Asl. Due militari dell'Arma, un vice brigadiere e un carabiniere scelto del nucleo radiomobile, si sono prontamente lanciati in Arno per afferrare l'uomo in acqua: un gesto eroico per cui in questo momento sono in ospedale per le cure del caso. 

Al fianco dei militari anche il personale dell'Ufficio prevenzione generale e soccorso pubblico (Upgsp) - in servizio insieme alla volante e al personale della polizia municipale - che è intervenuto riuscendo a salvare l’uomo, in balia del fiume, nei pressi di ponte Vespucci. L’assistente capo Filippo Cozzi - ex fiamme oro di canottaggio - si è lanciato nel fiume ancorato ad una corda. Un "sistema" che ha permesso di trasportare l'uomo a riva grazie al cordone formato dalle forze dell'ordine.

L’uomo, ormai in salvo, è stato trasportato presso Santa Maria Nuova per ricevere le cure del caso. Sul posto anche il consigliere comunale di Scandicci Leonardo Batistini: "L'ho visto lanciarsi e ho chiesto l'intervento di alcuni vigili urbani di passaggio".

Si parla di

Video popolari

Ponte Vespucci: uomo si lancia in Arno / VIDEO

FirenzeToday è in caricamento