Università straniere a Firenze: rimpatri e stop alle lezioni

Le università statunitensi corrono ai ripari tra la paura di contagio da Covid-19 e quella di possibili restrizioni ai viaggiatori

Tra l'assalto ai supermercati e la ricerca di mascherine e disinfettanti, anche Firenze - come tutta l'Italia - è caduta nella psicosi da Coronavirus. Non sono rimaste immuni a questo momento di panico neanche le università straniere con sede a Firenze. Molte, dal 25 febbraio, hanno indetto lo stop delle lezioni ed alcune hanno fortemente invitato gli studenti a tornare a casa

Anche se tutte le strutture confermano di non aver nessun caso di contagio tra gli alunni, preferiscono far rimpatriare i ragazzi e organizzare lezioni in videoconferenza.

Le università coinvolte sono la Syracuse University, la James Madison University, la Stanford University, la New York University, la Elon University, la Fairfield University e la Florida International University.

Due nuovi casi in Toscana

In particolare alla Syracuse University le lezioni sono state bloccare dal 27 febbraio, ma l'università rimarrà aperta, e stanno organizzando il rimpatrio di tutti i 342 studenti.

La James Madison University ha annullato tutte le gite che avrebbero portato gli studenti al di fuori del campus e ha proibito ai suoi studenti di viaggiare nelle regioni a rischio.

Per quanto riguarda la Stanford University ancora una decisione (se bloccare per qualche settimana o per tutto il periodo le lezioni) non è stata presa riguardo ai programmi del "BOSP Spring Quarter". Ernest Miranda, Senior Director of Media Relation della Stanford, ha spiegato che l'università continuerà a monitorare la situazione e deciderà entro il 20 marzo. Agli studenti è stato fortemente consigliato di tornare a casa "prevalentemente per evitare che debbano affrontare possibili restrizioni di viaggio in Italia".

Coronavirus all'Unifi: controlli per docenti e compagni di corso

La New York University ha deciso di bloccare le lezioni dal 26 febbraio e ha annunciato che le lezioni in remoto inizieranno dal 2 marzo. Anche in questo caso l'università ha fortemente consigliato il rimpatrio degli studenti e come ha spiegato John Beckman (Senior Vice President for Public Affairs and Strategic Communications) "a tutti i 300 studenti è stato chiesto di tornare a casa. Provvederemo a dare supporto nel comprare i biglietti aerei agli studenti che lo chiederanno". La direzione spera che il 29 marzo gli studenti possano tornare a Villa la Pietra, sede dell'università.

I programmi in Italia, Giappone, Sud Corea e Singapore della Florida International University sono stati cancellati. Dipendenti e studenti hanno avuto l'ordine di tornare negli Stati Uniti.

Le lezioni della Elon University a Firenze sono state sospese per questo semestre. Gli studenti e il personale statunitense dovranno tornare dall'Italia entro questa settimana. La decisione anche in questo caso è stata presa dalla sede centrale visto l'aumentare dei casi nella Penisola e per paura di un possibile blocco dei trasporti.

Prenotazioni in calo all'Enoteca Pinchiorri

La Fairfield University of the Arts ha chiuso e ha chiesto ai suoi studenti e dipendenti di rientrare in Italia entro il 29 febbraio. Gli studenti avranno la possibilità di seguire corsi online e ibridi grazie all'appoggio della sede in Connecticut.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Non è un'università ma anche il Kunsthistorisches Institut in Florence ha deciso di bloccare, dal 25 febbraio al 2 marzo, l'ingresso all'istituto agli estranei e tutti gli eventi sono stati rimandati.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Le espressioni che solo un vero fiorentino riesce a capire

  • 10 modi di dire fiorentini che dovresti conoscere

  • 15 Ghost-Town della Toscana che dovreste visitare

  • I veri nomi fiorentini e toscani

  • La vera ricetta della cecina

  • Come cucinare il lampredotto alla fiorentina

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FirenzeToday è in caricamento