Uffizi: turista perde il marito nel museo, ritrovato

Era all'ospedale di Santa Maria Nuova

Nel pomeriggio di ieri una 70enne danese ha chiesto aiuto a due agenti della polizia municipale della zona centrale in servizio in piazza Signoria.

La donna era molto preoccupata perché non riusciva a ritrovare il marito, con problemi di salute, dopo averlo perso di vista da qualche ora mentre si trovava all’interno degli Uffizi.

Le  agenti hanno iniziato la ricerca immediatamente, anche rivolgendosi al 118, e proprio grazie a questo tentativo hanno scoperto che l’uomo, un 72enne anche lui danese, era al pronto soccorso di Santa Maria Nuova dove era stato trasportato da un’ambulanza in stato confusionale.

Le agenti hanno quindi accompagnato la donna al pronto soccorso facendola ricongiungere con il marito e si sono messe in contatto con il responsabile del gruppo con il quale viaggiava la coppia informandolo dell’accaduto.

In tarda serata, dopo che l’uomo è stato dimesso dall’ospedale, la coppia ha potuto raggiungere i compagni di viaggio.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, Giani: “Con questi numeri Toscana gialla o arancione”

  • Coronavirus, Giani: "Possibile Toscana arancione a inizio dicembre"

  • Oroscopo Paolo Fox oggi 20 novembre 2020, le previsioni segno per segno

  • Oroscopo Paolo Fox oggi 25 novembre 2020: le previsioni segno per segno

  • Oroscopo Paolo Fox oggi 23 novembre 2020: le previsioni segno per segno

  • Coronavirus: un nuovo Dpcm, dieci giorni per i regali e regole per lo shopping. Come sarà il Natale 2020

Torna su
FirenzeToday è in caricamento