Porta a Prato: gli negano la birra, peruviano ubriaco aggredisce ristoratori e danneggia il locale

Caos in via del Ponte alle Mosse. L'uomo è stato denunciato

Un cittadino peruviano di 42 anni è stato denunciato ieri pomeriggio in via Ponte alle Mosse per immigrazione irregolare e danneggiamento, oltre ad essere sanzionato per ubriachezza.

L'uomo, secondo quanto ricostruito dagli agenti, avrebbe scatenato il caos all'interno di un ristorante che si affaccia sulla via, perchè pur essendo entrato nel locale già ubriaco, pretendeva che il barista gli servisse comunque da bere altra birra.

Al netto rifiuto di quest'ultimo, invece, l'uomo si è scagliato contro la moglie del titolare del locale, prendendola a spintoni e minacciandola pesantemente.

Quindi ha preso a calci la porta a vetri del ristorante, danneggiandola.

Prima che riuscisse a darsi alla fuga, però, sono intevenute le volanti. Così, intorno alle 17.30, il 42enne è stato bloccato e denunciato dagli agenti.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Follia in Appennino: contromano per 40 chilometri sull'autostrada A1

  • Toscana in "zona gialla rafforzata": cosa si potrà fare e cosa no

  • Oroscopo Paolo Fox oggi 13 gennaio 2021: le previsioni segno per segno

  • Coronavirus, 529 casi in Toscana. A Firenze 116 nuovi positivi e 3 decessi

  • Scomparso nel Senese la vigilia di Natale, lo ritrovano perché ubriaco si schianta a Firenze contro un semaforo

  • Nuovo Dpcm e spostamenti per andare dai congiunti fuori regione: cosa succede da sabato 16 gennaio

Torna su
FirenzeToday è in caricamento