Cronaca Novoli / Piazza Dalmazia

Rifredi, ubriaco allerta la polizia: "Venite, hanno distrutto un locale, c'è sangue ovunque". Tutto falso: denuncia e multa

Pessimo scherzo di un cittadino peruviano. Le volanti piombano in piazza Dalmazia ma c'è solo lui, ancora al telefono con la centrale operativa

Ha chiamato la centrale operativa della polizia per segnalare che in piazza Dalmazia "due uomini armati di coltelli sono entrati in un locale e hanno sfasciato ogni cosa, c'è sangue dappertutto, aiuto, correte".

Ma non era vero nulla. Le volanti infatti sono piombate sul posto ma vi hanno trovato soltanto un cittadino peruviano, completamente ubriaco, ancora al telefono con la centrale operativa, in mezzo alla piazza.

Per lui, intorno alle 20 di ieri sera, venerdì 18 dicembre, sono scattate una denuncia per procurato allarme e una multa per ubriachezza manifesta, oltre al fermo per identificazione in questura. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Rifredi, ubriaco allerta la polizia: "Venite, hanno distrutto un locale, c'è sangue ovunque". Tutto falso: denuncia e multa

FirenzeToday è in caricamento