U2, blitz in Toscana: Bono e The Edge a tavola con la panzanella

Giornata in lucchesia e pranzo con i prodotti locali. Top secret i luoghi visitati

foto: Aurelio Barattini

I luoghi che hanno visitato restano top secret. Quel che è certo è che ieri, venerdì 28 agosto, Bono Vox e The Edge, voce e chitarra di una delle band più importanti al mondo, hanno fatto un blitz in Toscana.

Lo ha documentato una foto (poi rimossa) girata sui social e scattata all'Antica Locanda di Sesto, ristorante dello chef Aurelio Barattini dove i due si sono fermati a pranzo.

Secondo quanto ha riferito lo chef al quotidiano Il Tirreno, Bono e The Edge avrebbero gustato alcuni piatti della cucina toscana e lucchese, dalla panzanella ai fagioli rossi. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Gli U2 amano la Toscana e non è la prima volta che trascorrono piccoli periodi di soggiorno a Firenze. E per evitare l'assalto dei fan lo fanno nella massima discrezione.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incendio in centro: scooter in fiamme / FOTO 

  • Baby K a pranzo al circolo: "Adora la cucina toscana" / FOTO

  • Oroscopo Paolo Fox oggi 23 settembre 2020: le previsioni segno per segno

  • Coronavirus: gita in Sicilia, focolaio nel Chianti

  • Cosa fare nel fine settimana a Firenze

  • Viabilità: A1, chiudono l’uscita Firenze Scandicci e il parcheggio di Villa Costanza

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FirenzeToday è in caricamento