Turisti derubati a Santa Maria Novella con una mappa di Firenze, ecco il trucco

La Polfer svela la tecnica utilizzata dai quattro borseggiatori rincorsi e arrestati in via Santa Caterina da Siena

La scena è il classico esempio di furto con destrezza, di quelli che vengono raccontati per mettere in guardia i turisti dai possibili pericoli che potrebbero rovinare le loro vacanze. Immaginate quattro borseggiatori che si accodano ad un gruppo di turisti davanti alla stazione di Santa Maria Novella, in via Santa Caterina da Siena. 

Due dei quattro, di 48 e 35 anni, corpulenti e alti più di un metro e ottanta centimetri, superano velocemente una coppia di anziani olandesi e si mettono davanti rallentandone il passo, grazie alla loro stazza che occupa tutto il marciapiede. Gli altri due borseggiatori, un uomo di 44 e una donna di 48 anni, arrivano alle spalle fingendosi turisti, con una cartina di Firenze aperta, che viene messa sopra alla borsa dell’ignara signora olandese. 
In un attimo la turista viene derubata e, quando si accorge che la sua borsa è aperta, i quattro borseggiatori si sono già allontanati velocemente.

La scena non passa però inosservata a quattro poliziotti della Polfer di Santa Maria Novella impegnati in borghese nell’intensificazione dei servizi in stazione per la prevenzione e repressione dei reati.
Due di loro soccorrono i turisti e gli altri due, peraltro esperti podisti, corrono velocemente a bloccare i malviventi che nella perquisizione vengono trovati in possesso di quanto da poco rubato e altra refurtiva proveniente presumibilmente da altri reati: una macchina fotografica digitale e circa 800 euro. Due degli arrestati hanno un significativo curriculum criminale e tutti e quattro erano già noti e controllati dalla Polfer in quanto frequentatori abituali della stazione.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Maxi incidente a Ponte a Greve: traffico bloccato / FOTO

  • Tentati furti in casa: attenti alle fascette di plastica 

  • Giornata mondiale della pizza: ecco le pizzerie da provare a Firenze

  • Palazzo Vecchio: nuovi concorsi per posti di lavoro a tempo indeterminato in Comune

  • Mette in scena il suo funerale con tanto di carro d'epoca e corteo funebre

  • Incidente a Novoli: traffico bloccato / FOTO 

Torna su
FirenzeToday è in caricamento