rotate-mobile
Cronaca

Turista americano accoltellato in piazza Duomo: ecco l’aggressore | FOTO

Dopo l'accoltellamento di un turista americano la squadra mobile di Firenze sta indagando sulle cause che possono aver portato all'aggressione del 68enne

Dopo l’arresto di Antonio Antonelli, 37enne originario di Trani, che nel pomeriggio di ieri ha accoltellato alle spalle un turista nel pieno centro storico, la squadra mobile sta cercando di capire le cause di un gesto che non sembra avere un motivo apparente.

L'AGGRESSIONE AL TURISTA

Un perchè a cui non si riesce a risalire sebbene i trascorsi del pugliese non fossero illibati. L’uomo in passato era stato denunciato per furto, rapina e tentata estorsione. Solo la settimana scorsa era stato identificato mentre si aggirava nella zona di San Lorenzo. Antonelli era senza fissa dimora, sembra che vivesse in giacigli di fortuna visto che risultava sconosciuto pure nelle strutture della Caritas.

Gli uomini di via Zara stanno lavorando per ricostruire il percorso fatto durante la fuga dal 37enne visto che al momento del fermo indosso non gli è stato trovato ne un cellulare ne l’arma con cui ha ferito il turista californiano.

Intanto migliorano le condizioni della vittima. E’ cosciente respira in modo autonomo e risponde in modo positivo alle terapie. Si trova ancora ricoverato in osservazione nel reparto di terapia intensiva dell'ospedale di Santa Maria Nuova. L’uomo, sebbene sia stato sottoposto all’asportazione di un rene, non è in pericolo di vita.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Turista americano accoltellato in piazza Duomo: ecco l’aggressore | FOTO

FirenzeToday è in caricamento