Turismo: Palazzuolo sul Senio eletto tra i 'Borghi più belli d'Italia'

Dopo Scarperia è il secondo Comune mugellano a ricevere il riconoscimento

Il comune di Palazzuolo sul Senio è stato nominato uno dei "Borghi più belli d'Italia", il club che riconosce i piccoli centri italiani di spiccato interesse artistico e storico. L'iniziativa è nata nel marzo 2001 con l'intento di contribuire a salvaguardare, conservare e rivitalizzare piccoli nuclei, che, trovandosi al di fuori dei principali circuiti turistici, rischiano, nonostante il grande valore, di essere non adeguatamente valorizzati. 

L'annuncio è arrivato proprio nei giorni in cui il Comune dell'Alto Mugello organizza la festa medievale. Diventa così il secondo centro della valle fiorentina a ricevere il riconoscimento. Infatti, da più di 10 anni Scarperia fa parte dei "Borghi più belli d'Italia". 

L'inserimento di Palazzuolo sul Senio tra "I Borghi più belli d'Italia" è un traguardo a lungo perseguito dall'amministrazione comunale che per il sindaco Cristian Menghetti, "ci ha visto sempre pronti ad investire nella salvaguardia del patrimonio naturale e urbano, cercando di coniugare qualità ambientale e sviluppo. Un percorso lungimirante - prosegue il primo cittadino - che ci ha visti prendere contatti con la sede romana del club già quattro anni fa, presentando la nostra candidatura a seguito di una delibera del consiglio comunale. Essendo un club esclusivo a numero chiuso - aggiunge - abbiamo dovuto attendere la visita di studio e certificazione, che è avvenuta a luglio di quest'anno".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

La commissione ha apprezzato il borgo medievale, la fruibilità dell'alveo fluviale, i musei, l'impegno profuso nel mantenimento degli spazi pubblici, del verde ornamentale, dei giardini privati, delle vie pubbliche pavimentate di recente ma anche la presenza di un importante albergo diffuso e di esercizi commerciali particolari, l'ottima vivibilità in termini di sicurezza e servizi offerti al cittadino.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Le espressioni che solo un vero fiorentino riesce a capire

  • 10 modi di dire fiorentini che dovresti conoscere

  • 15 Ghost-Town della Toscana che dovreste visitare

  • I veri nomi fiorentini e toscani

  • La vera ricetta della cecina

  • Come cucinare il lampredotto alla fiorentina

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FirenzeToday è in caricamento