Cronaca

Gavinana: "Sono il tecnico dell'acquedotto", l'anziana apre e gli ori spariscono

Truffa in zona Badia a Ripoli

Un'anziana signora è stata derubata in casa, a Gavinana, da un distinto signore sui 50 anni che due mattine fa gli ha suonato il campanello, qualificandosi come "incaricato dell'acquedotto".

Il malfattore, munito di un cartellino, è riuscito così ad entrare nell'abitazione e, una volta dentro, avrebbe spruzzato uno spray dall'odore acre alla signora. 

Quest'ultima, sotto l'effetto stordente del gas, sarebbe così stata convinta a consegnargli i suoi monili d'oro.

Preso il bottino, il ladro si è dileguato senza lasciare traccia per le vie in zona Badia a Ripoli.

Il fatto è stato denunciato alle forze dell'ordine.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Gavinana: "Sono il tecnico dell'acquedotto", l'anziana apre e gli ori spariscono

FirenzeToday è in caricamento