Isolotto: tenta truffa alla Lidl 

Aveva chiesto di poter restituzione nove confezioni di articoli casalinghi 

Ieri una 49enne è stata denunciata per truffa dopo aver chiesto di restituire nove pacchi di articoli casalinghi all'interno della Lidl di Via Cortona. Una delle cassiere l'ha però riconosciuta come la donna che, solo una settimana prima, aveva fatto la medesima richiesta facendo rimanere di stucco i dipendenti che poi avevano trovato i pacchi vuoti. L'intuizione ha così permesso di scoprire il tentativo di raggiro.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

All'interno di alcune confezioni era infatti state piazzate delle bottiglie d'acqua invece degli oggetti raffigurati in copertina. Sul posto è intervenuta la polizia che l'ha quindi denunciata per truffa e tentata truffa. 
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Enoteca Pinchiorri: l'asta delle bottiglie ha fruttato più di 3 milioni di euro

  • Oroscopo Paolo Fox oggi 14 settembre 2020: le previsioni segno per segno

  • Lavoro: posto fisso in Comune, concorso a Empoli

  • Crisi Coronavirus, la Cgil: "Hotel Villa La Vedetta chiude, 15 dipendenti a casa"

  • Caso positivo di Covid alla Dino Compagni

  • Sesto Fiorentino: scivola in bagno e batte la testa, muore 12enne

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FirenzeToday è in caricamento