rotate-mobile
Mercoledì, 26 Gennaio 2022
Cronaca

Signora "colpita al cuore": via 40mila euro con la scusa dei bambini orfani

Si sono spacciati per militari americani 

La polizia postale ha denunciato due cittadini nigeriani e un camerunense dopo che si erano finti appartenenti alle forze armate statunitensi utilizzando un profilo facebook "fake". Dopo aver conquistato via chat la fiducia della vittima, una signora fiorentina, sono riusciti a farsi accreditare più tranche di denaro, circa 40mila euro, destinati alla costruzione di un orfanotrofio nella città di Firenze.

L'attività investigativa, sviluppata sul flusso di denaro movimentato su diversi conti correnti, ha permesso di individuare i soggetti coinvolti e di bloccarne i rapporti bancari, permettendo altresì di recuperare, oltre che l’intero importo sottratto alla vittima, altri 100mila euro provento di precedenti attività illecite.

A carico dei tre soggetti sono state inoltre eseguite perquisizioni nelle regioni Toscana e Lombardia, durante le quali sono stati rinvenuti e posti sotto sequestro dispositivi informatici (tablet, notebook e smartphone utilizzati per gestire i conti correnti on line) e carte di pagamento associate ai conti bancari bloccati.

 


 
 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Signora "colpita al cuore": via 40mila euro con la scusa dei bambini orfani

FirenzeToday è in caricamento