Scandicci: denunciati per truffa in concorso

Denunciati dai carabinieri di Badia a Settimo

Stamani i carabinieri di Badia a Settimo hanno denunciato in stato di libertà per truffa un 59enne milanese e un tedesco, abitante nella provincia di Padova, entrambi già noti alle forze dell’ordine, poiché simulando l’acquisto di una piccola imbarcazione in vendita sul sito “subito.it”, hanno indotto un venditore un fiorentino di 50 anni ad accreditare su una carta ricaricabile in uso agli stessi la somma di 500 euro quale operazione necessaria per riscuotere l’intera somma pattuita.

Coronavirus: il rischio truffe 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Enoteca Pinchiorri: l'asta delle bottiglie ha fruttato più di 3 milioni di euro

  • Lavoro: posto fisso in Comune, concorso a Empoli

  • Crisi Coronavirus, la Cgil: "Hotel Villa La Vedetta chiude, 15 dipendenti a casa"

  • Caso positivo di Covid alla Dino Compagni

  • Coronavirus: nuovo caso a scuola, classe in quarantena

  • Detenuto per tentato omicidio ferisce un agente e scappa dal tribunale ammanettato: è caccia all'uomo in città

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FirenzeToday è in caricamento