rotate-mobile
Cronaca Palazzuolo sul Senio

Palazzuolo sul Senio: ventenne denunciato per truffa

Aveva chiesto un anticipo per una compravendita 

I carabinieri di Palazzuolo sul Senio hanno denunciato in stato di libertà un 20enne, filippino, residente in Veneto, per l’ipotesi delittuosa di truffa. Lo stesso, dopo aver contattato anche attraverso altre persone, una residente di Palazzuolo, autrice di un annuncio per la vendita di beni mobili, ha concordato con quest’ultima l’invio di una somma in denaro mediante circuiti telematici, a titolo di anticipo. All’atto del pagamento è scattata la truffa. In particolare, il giovane ha indicato le procedure da seguire per l’operazione, conclusasi con l’accredito, a suo favore, della quota concordata. Resasi conta del raggiro, la vittima ha subito denunciato l’accaduto ai carabinieri. Questi ultimi, all’esito degli accertamenti effettuati, sono riusciti a risalire all’intestatario del conto, deferendo all'autorità giudiziaria. I carabinieri delle stazioni territoriali - fa sapere l’Arma -  sono a disposizione del cittadino per consigliare le necessarie cautele da adottare per le compravendite on line.

Anziani: come evitare raggiri 
 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Palazzuolo sul Senio: ventenne denunciato per truffa

FirenzeToday è in caricamento