rotate-mobile
Sabato, 4 Dicembre 2021
Cronaca

Truffa del falso avvocato, la città reagisce: sventati tre colpi a Firenze

In due giorni quattro i colpi tentati con la tecnica del falso avvocato. In due casi gli anziani si sono rivolti alle forze dell'ordine prima che il raggiro potesse compiersi

Tra ieri e oggi sono quattro i raggiri tentati nei confronti di anziani con la tecnica del “falso avvocato”. La tecnica è sempre la stessa. Telefonata a casa di un sedicente avvocato o carabiniere che racconta di come il figlio della vittima sia rimasto coinvolto in un incidente stradale e che sia in stato di fermo. Chiedendo poi una “cauzione” in contanti per il rilascio.


OGGI - Oggi, questa l'unica truffa messa a segno, a un novantenne sono stati portati via 1200 euro in contanti in Via del Ghirlandaio. La “novità” degli ultimi due giorni è che gli anziani hanno cominciato a prendere le misure. Stamani una truffa con la medesima tecnica non è andata a buon fine in Via Gabrio Casati. E ieri un sedicente avvocato ha telefonato a degli anziani dell’Isolotto e di Novoli. I pensionati, a cui in tutto erano stati chiesti oltre 5mila euro, però non si sono lasciati ingannare. E hanno contattato subito le forze dell’ordine. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Truffa del falso avvocato, la città reagisce: sventati tre colpi a Firenze

FirenzeToday è in caricamento