menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Firenze Sud: truffatori senza scrupoli, rubano l'anello d'oro a una novantenne

I malviventi sono entrati nella casa dell'anziana con una scusa

Truffatori senza scrupoli, sono riusciti a farsi aprire la porta di casa da una signora novantenne e poi a rubarle l'anello d'oro, con una scusa.

E' successo ieri mattina, intorno alle 11:30, in via Benedetto Fortini, zona Firenze Sud.

La vittima ha poi descritto agli agenti i truffatori come due uomini sui 40 anni, che parlavano bene l'italiano.

Uno, poco prima, le aveva suonato il campanello ed era salito in casa, con la scusa di dover controllare un contatore.

Aveva aperto un lavandino e poi spiegato alla signora che doveva togliersi l'anello perchè "potrebbe creare bruciore" per via del macchianario che stava utilizzando "per cercare la perdita".

L'altro, salito in casa poco dopo il primo, aveva distratto la donna, classe '32, lasciando così campo libero al complice per il furto dell'anello.

Sul colpo ora indaga la polizia, intervenuta sul posto con le volanti.

Nelle stesse ore, altro furto dei soliti ignoti in via Milanesi. La vittima è rientrata in casa e ha trovato la porta chiusa ma senza mandate, la luce accesa e le camere a soqquadro.

Sul posto intorno alle 16 è intervenuta la polizia. Da quantificare il valore del bottino: orologi e monili in oro.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Coronavirus: in arrivo il pass vaccinale per spostarsi in libertà

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

FirenzeToday è in caricamento