Domenica, 16 Maggio 2021
Cronaca

Treni, in servizio in Toscana i nuovi “Jazz” | FOTO

Da lunedì 16 marzo saranno 24 i collegamenti giornalieri sulle linee Firenze - Prato - Pistoia, Firenze - Valdarno e Firenze - Empoli

I nuovi treni Jazz

Prende il via in Toscana il servizio con i nuovi treni Jazz, elettrotreni di ultima generazione costruiti per Trenitalia da Alstom. Il primo convoglio ha iniziato a circolare giovedì 5 marzo nell’area metropolitana fiorentina, in particolare fra Firenze e Prato. Lunedì prossimo entrerà in servizio un secondo Jazz, e diventeranno 24 le corse giornaliere effettuate con il nuovo treno sulle linee Firenze – Prato – Pistoia, Firenze – Valdarno e Firenze – Empoli. Le corse aumenteranno progressivamente con la consegna - da Alstom a Trenitalia - di tutti i 12 convogli destinati alla Toscana.
 
L’investimento complessivo per i 12 Jazz è di circa 80 milioni di euro e rientra nell’intesa preliminare al contratto ponte tra Trenitalia e Regione Toscana. I primi due Jazz in servizio nell’area metropolitana fiorentina sono stati consegnati alla Toscana in anticipo rispetto ai tempi previsti.
 
Studiati per garantire maggiore puntualità, comodità e informazione ai pendolari, i nuoviJazz offrono fino a 230 posti a sedere nella versione a quattro vetture, e fino a 290 in quella a cinque vetture, sono dotati di un ottimo spunto in accelerazione e possono raggiungere i 160 chilometri orari.
 
Fra le principali caratteristiche: interni open space, sedute ergonomiche, 2 posti a sedere attrezzati per passeggeri a mobilità ridotta, prese di corrente, display informativi, altoparlanti, un impianto di video-sorveglianza in ogni carrozza e accessi a raso con pedane retrattili per facilitare l’ingresso a bordo di persone con difficoltà motorie.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Treni, in servizio in Toscana i nuovi “Jazz” | FOTO

FirenzeToday è in caricamento