Treni regionali in ritardo: ancora una mattina da incubo sulla Borgo San Lorenzo - Pontassieve

Il sindaco di Rufina sbotta su Facebook: "Uno schifo"

Ancora una giornata difficile, a dir poco, per i pendolari del Fiorentino che utilizzano i treni regionali. In particolar modo, questa mattina, giovedì, come scrive il sindaco di Rufina Vito Maida, si sono registrati ritardi consistenti sulla linea Borgo San Lorenzo - Pontassieve e sul tratto Rufina - Firenze Santa Maria Novella.

Il primo cittadino scrive su Facebook che i treni in partenza da Rufina per Firenze delle 6:43 e delle 7:13 hanno avuto 21 e 22 minuti di ritardo: un'enormità per un tratto così breve.

"Sulla linea Borgo -Pontassieve ritardi ingiustificabili, impossibile continuare così - scrive sul social Maida -. Alla riunione che ci sarà nei prossimi giorni chiederò all’assessore Ceccarelli (l'assessore regionale ai trasporti, ndr) precise garanzie. Ammettere che il servizio su questa linea fa schifo sarebbe già un passo avanti".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Firenze usa la nostra Partner App gratuita !

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Mick Jagger si trasferisce a Firenze

  • Scappano dal ristorante al mare senza pagare: 5 giovani fiorentini rintracciati e riportati a saldare il conto

  • Scosse di terremoto nel Fiorentino

  • Natalie Portman, lettera d'amore a Firenze: "La magia delle celle dei frati affrescate a San Marco, il gelato e..."

  • Coronavirus: 7 nuovi casi e 4 decessi

  • Rissa all'Isolotto: resa dei conti in strada

Torna su
FirenzeToday è in caricamento